Cailungo 22^ di Campionato Sammarinese 2021-22, Cailungo vs Murata

Cailungo vs Murata, l’ennesimo pareggio a reti bianche, un punto ciascuno, accorciamo sul San Giovanni

Allo stadio “Federico Crescentini” di Fiorentino finisce 0-0 la partita tra Cailungo e Murata anche se la partita è stata tutt’altro che noiosa con azioni salienti per tutta la partita da entrambe le parti. Un pareggio che però fa più contento il Murata mentra alla sp Cailungo, grazie alla sconfitta del San Giovanni, vale un piccolo passo, per raggiungerli.

  • Al 6’ il Cailungo sbaglia clamorosamente un gol: Urbinati serve Benedetti in area che tira sopra la traversa quando era da solo davanti al portiere.
  • Al 24’ se lo mangia il Murata: Ricci si trova sottopressione e regala palla agli avversari sbagliando il retropassaggio verso Gallinetta ma Bruma non ne approfitta calciando debolmente sulle braccia di Gallinetta che riesce a bloccare in due tempi.
  • Al 29’ Bruma effettua un pallonetto insidioso da fuori area che colpisce la traversa.
  • Al 46’ Bertozzi serve Bernardi che supera un Grieco non perfetto nella marcatura ma poi calcia fuori di poco.
  • Al 49’ Bernardi calcia da fuori area e colpisce il palo poi la palla termina fuori.
  • Al 55’ torna a farsi pericoloso il Cailungo quando Liverani serve Urbinati che entra in area di rigore ma calcia nelle mani di Benedettini.
  • Al 58’ un errore della difesa del Cailungo consente a Comuniello di calciare indisturbato ma Gallinetta respinge il tiro.
  • Al 65’ ci prova il neo entrato Ferrari con un tiro da fuori area che viene respinto senza grossi problemi da Benedettini.
  • Al 68’ il Cailungo va vicinissimo al gol da un calcio di punizione vicino all’area di rigore battuto da Liverani che colpisce la traversa.
  • Reazione immediata del Murata che un minuto dopo sempre da calcio di punizione: cross in area dove Bernardi colpisce di testa e spedisce il pallone di poco a lato.
  • Al 73’ ancora Cailungo pericoloso da calcio di punizione: questa volta battuto da Benedetti che fa un bel tiro ma Benedettini riesce miracolosamente a respingere in angolo con l’aiuto della traversa.
  • Al 86’ Marinaro si smarca in area ma il suo tiro viene murato da un difensore.

Il Cailungo porta a casa un altro pareggio dopo quello ottenuto in settimana con il San Giovanni e gioca un’altra bella partita che però purtroppo anche questa volta non trova i meritati tre punti.

Di positivo c’è anche il fatto di avere guadagnato un punto sulla diretta rivale per il 12 posto vale a dire in San Giovanni che adesso dista tre punti però col turno di riposo già fatto

Questo dimostra che siamo ancora in piena corsa per i playoff e dobbiamo continuare a giocare con questa intensità nelle prossime partite.

Da sottolineare oggi che il Cailungo si è presentato alla partita con 6 giocatori assenti e questo sicuramente l’ha in parte penalizzato.

Prossima partita martedì 22 Febbraio alle 21.15 contro la Juvenes Dogana: partita da non sbagliare sia per non perdere il treno playoff sia perché la Juvenes Dogana è dietro in classifica al Cailungo solo di 2 punti.

sp Cailungo, addetto stampa Livio Ceci & Andrea Costa.

Cailungo vs Murata pareggio ad occhiali
Cailungo vs Murata pareggio ad occhiali, accorciamo di 1 punto sul San Giovanni